Come diventare un lanciatore veloce

Come diventare un lanciatore veloce

4 Febbraio, 2020 Off Di Danilo donati

Il lancio veloce è uno dei due principali stili di consegna nello sport del cricket. Un bowler veloce competente può essere una risorsa importante per la propria squadra, ma acquisire le abilità necessarie per portare la palla al wicket richiede un duro lavoro e una pratica dedicata. Puoi intensificare il gioco abbattendo i meccanismi delle tecniche di bowling fondamentali e rafforzando la tua capacità di concentrazione sotto pressione. Se stai cercando suggerimenti in questo senso prosegui la lettura.

Metodo 1 – Migliorare la consegna

Passaggio 1 – Fai in modo di raggiungere una presa più efficace per il bowling veloce.

Posiziona le dita anteriori e medie parallele alla linea verticale che corre lungo il centro della palla. Quindi, avvolgi il pollice attorno al fondo in modo che poggi direttamente sulla cucitura. La palla dovrebbe adattarsi perfettamente alla tua mano, senza oscillazioni o scivolamenti. Diventare un lanciatore veloce migliore inizia con il saper tenere la palla con maggiore precisione e controllo.

Suggerimento: mantieni una presa salda sulla palla, ma non stringerla troppo forte. Ciò può causare un irrigidimento dei muscoli del braccio e della spalla, arrestando il parto.

Passaggio 2 – Ottimizza la corsa.

Sperimenta con la velocità, la lunghezza e l’angolazione del tuo fisico e accontentati di quello che riesci naturalmente. Molti lanciatori veloci preferiscono una lunga corsa che dà loro molto spazio per creare slancio prima che colpiscano la piega. Altri riescono meglio con un periodo relativamente breve. Non esiste una lunghezza migliore, la chiave è capire cosa sia più comodo per te.

Molti dei migliori lanciatori veloci al mondo si avvalgono di scatti piuttosto brevi. Alcuni prendono solo 8-10 passi di rincorsa prima di consegnare la palla.

Passaggio 3 – Usa il polso per un migliore slancio.

Al momento del rilascio, fai scattare il polso e prosegui con tutto il braccio fino a quando non si fermerà appena sopra l’altezza della vita. Dare una piccola spinta alla palla mentre lascia la mano ti consentirà di incanalare tutta la tua potenza nella ciotola, aumentando notevolmente la tua velocità complessiva.

Cerca di non bloccare il polso. Mantienilo rilassato e rivolto verso l’alto in modo da essere in una posizione migliore per frustarlo quando arrivi alla fine della corsa.

Esercitati in sicurezza. Muoversi attraverso una maggiore gamma di movimenti ad alta velocità può causare molto stress al polso se non si sta attenti.

Passaggio 4 – Dai la priorità alla velocità rispetto al posizionamento preciso.

Prima di iniziare a ossessionarti troppo riguardo la linea e la lunghezza, concentrati su come ottenere la massima accelerazione. Effettua ogni consegna il più velocemente possibile senza sacrificare il controllo. L’accuratezza ad alta velocità arriverà naturalmente in un secondo momento, ma è difficile sviluppare il ritmo una volta che ti sei impostato sulla tua strada.

Fai uno sforzo per mettere la stessa quantità di intensità in ogni consegna mentre continui a perfezionare la tua tecnica.

Metodo 2 – Padroneggiare le abilità base di bowling veloce

Passaggio 1 – Cambia la tua linea di consegna per confondere il battitore.

Scova linee diverse per indurre il battitore a indovinare e indurle a fare un errore. Se lanci sempre verso il lato esterno, lato gamba o linea mediana, il battitore della squadra avversaria prenderà rapidamente piede e, di conseguenza, rinuncerai a più corse.

“Linea” si riferisce al percorso che la palla percorre mentre naviga in campo. Si dice che una scodella diretta verso la parte frontale del battitore sia “spenta”, mentre una che va dietro di loro è conosciuta come “gamba”.

Evita il bowling troppo spesso sul lato della gamba, poiché queste consegne di solito colpiscono o richiedono di essere larghe.

Passaggio 2 – Cerca una buona lunghezza per ogni ciotola.

Cerca di lanciare la palla in modo che tocchi verso il basso per circa 6-8 metri di fronte al battitore. Lanciare ad una “buona lunghezza” (in cui la palla rimbalza vicino al centro del campo) rende più difficile per il battitore prevedere l’altezza e l’angolazione della palla nel momento in cui le raggiunge.

“Lunghezza” indica il punto lungo il campo in cui la palla rimbalza sulla sua strada verso il battitore.

Al contrario, le ciotole “corte” rimbalzano più vicino alla bombetta, mentre le ciotole “piene” atterrano più vicine al battitore. Questi tipi di consegne sono più facili da colpire, poiché danno al battitore più tempo per guardare la palla o telegrafare la linea in anticipo.

Passaggio 3 – Impara a lanciare l’altalena.

Swing è una tecnica di consegna avanzata che prevede di far curvare la palla a mezz’aria. Mantieni la palla levigata su un lato della giuntura tra gli inning, lasciandola ruvida sull’altro. Il flusso d’aria irregolare intorno alla palla farà sì che cambi improvvisamente direzione, gettando la mira del battitore all’ultimo secondo. [9]

L’oscillazione di solito provoca la virata della palla nella direzione opposta del punto della superficie levigata. Per fare la curva della palla sul lato esterno, ad esempio, lanciatela con il lato lucido rivolto verso la vostra destra, o il battitore a sinistra.

Tieni presente che lo swing è considerato manomissione in alcune leghe e potrebbe comportare una penalità o una squalifica.

Passaggio 4 – Pratica bowling Yorkers.

Uno Yorker è un tiro che atterra direttamente o proprio davanti ai piedi del battitore. Consegnare la palla dritto al centro del campo in modo che entri in contatto con la piega. Quando è lanciato alla perfezione, uno Yorker costringe il battitore a sistemare la propria posizione, portando a un colpo al wicket o al licenziamento di una gamba prima del wicket. Gli Yorkers sono una delle bocce più difficili del cricket per tirare fuori in modo efficace, il che significa che riuscire a farcela richiede molta pratica.

Nota: uno Yorker mistificato può facilmente trasformarsi in un lancio completo o in mezzo tiro al volo, dando al battitore una possibilità di tiro facile. Per questo motivo, possono essere meglio riservati ai giocatori di bocce veloci più esperti nei giochi di disperazione.

Metodo 3 – Rafforzare il tuo gioco mentale

Passaggio 1 – Studia attentamente il battitore.

Modifica le tue consegne e osserva come risponde il battitore. Modificare la linea, la lunghezza e la velocità ogni pochi lanci ti mostrerà come reagiscono istintivamente alle diverse consegne, che ti daranno quindi la possibilità di sfruttare i loro punti deboli.

Ad esempio, fai un lancio un po’ largo sul lato opposto per vedere se il battitore tenterà di raggiungere il tiro, quindi lancia il prossimo corto per vedere se giocano in avanti o indietro.

Più buchi troverai nella difesa del battitore, più è probabile che tu abbia una strategia per farli licenziare.

Passaggio 2 – Rimanere concentrato.

Non lasciarti distrarre dalle provocazioni del battitore o dei fan della squadra avversaria. La tua attenzione dovrebbe essere sulla palla, sul campo, sul battitore in gioco e nient’altro. È fondamentale riuscire a mantenere la calma, a prescindere dalle svolte del gioco.

Fai del tuo meglio fino alla fine: immagina che ogni consegna che lanci sia la più importante del gioco.

Una partita standard di cricket può durare ore. Tienilo a mente durante la pratica per sviluppare la tua resistenza mentale insieme alla tua resistenza fisica.

Passaggio 3 – Aumenta la fiducia nelle tue capacità.

Avvicinati alla piega da bowling come se non potessi perdere. In questo modo, sarai in grado di concentrarti interamente sull’attività da svolgere, piuttosto che preoccuparti di cosa accadrà se fallisci. Se dubiti della tua capacità di superare in astuzia il battitore, ci sono più possibilità che tu finisca sconfitto.

La minima esitazione potrebbe farti perdere precisione o controllo preziosi, permettendo alla squadra avversaria di segnare punti.

Passaggio 4 – Divertiti.

Non lasciare che lo stress di alcuni inning intensi porti via il tuo amore per il gioco. Alla fine della giornata, sei lì per divertirti e partecipare a una piccola competizione amichevole. È probabile che scoprirai che giochi effettivamente meglio quando non sei consumato dalla necessità di vincere.

Metodo 4 – Cura il tuo corpo

Passaggio 1 – Aumenta la tua resistenza con esercizi cardio.

Se sei in buona forma, sarai un giocatore di cricket migliore. Cerca di ottenere 150 minuti di cardio moderato o 75 minuti di cardio vigoroso, a settimana.

Puoi fare attività come correre, saltare la corda, andare in bicicletta e nuotare.

Passaggio 2 – Allenati con i pesi per aumentare la tua forza.

Oltre a fare esercizio aerobico, dovresti anche allenare tutti i principali gruppi muscolari due o più volte alla settimana. Aumentare la forza muscolare ti aiuterà a essere un buon lanciatore.

Suggerimento: prova attività come sollevamento pesi, arrampicata su roccia o allenamento di resistenza.

Passaggio 3 – Segui una dieta sana.

Per rimanere in salute e in forma, cerca di seguire una dieta composta da una varietà di cibi sani. La maggior parte della dieta dovrebbe includere proteine ​​magre, frutta e verdura fresche e carboidrati complessi. Limita il consumo di alimenti trasformati, cibi contenenti grassi saturi e zucchero.

Assicurati di rimanere idratato. Cerca di bere 3L di acqua ogni giorno se sei un maschio o 2L di acqua al giorno se sei una femmina.